sabato 19 marzo 2016

Pasqua al Forme d'Arte - 27 marzo 2016



Pasqua, quest'anno, sta arrivando veramente presto.
Mi ricorda quando è nato Ruggero, che oggi ha 11 anni. Anche quell'anno la Pasqua è stata più o meno negli stessi giorni.
Profumo di primavera, quindi, profumo di aria nuova.

Ho studiato il menu perché volevo che ci fossero esattamente questi alimenti.
Volevo i carciofi, perché è l'ultimo momento in cui poterli mangiare.
Volevo gli asparagi, perché quando penso a Pasqua, penso proprio agli asparagi, al profumo di limone...
Volevo l'agnello, perché, seppure mi spiace uccidere una povera creatura, resta comunque tra le mie carni preferite.

Come sempre, tutto senza glutine, fatta eccezione della pasta, che però è naturalmente prevista per i celiaci (come me).

Cos'altro dirvi? Vi aspettiamo!