lunedì 19 gennaio 2015

Bauletti di polenta con zucca e funghi piccanti

Dopo la mia lunga assenza, mi rendo conto che è davvero difficile rientrare nel circuito dei blogger di cucina.
D'altronde questa non è la mia velleità. Non lo è mai stata.
Mi contento di quei due o tre che ogni tanto passano a fare un saluto, a ricordarsi di me. Tanto basta.
La mia vita, in questi ultimi anni, è stata molto piena.
Sono stata inghiottita dagli impegni, ma ho anche riscoperto la musica.
Oltretutto, sono nuovamente single e quindi le preparazioni che propongo e che proporrò d'ora in poi sono esclusivamente vegetariane e senza glutine, poiché io sono vegetariana e, da gennaio 2013, è stato scoperto che non posso assumere glutine.
Quindi mi perdonino coloro che cercano ancora qui da me pesce o altri animali, ma non ce ne saranno più.
Mi scuso anche per le foto che non saranno splendide, ma il tempo a disposizione è davvero limitato e non ho più obiettivi adatti a fare foto di piatti, ma soltanto foto di scena durante concerti e spettacoli teatrali.

Detto quanto sopra, la ricetta di oggi è una non ricetta, nel senso che non ho seguito nessuno schema preciso: a pranzo devo pur nutrirmi, devo scegliere qualcosa per me, che sia anche stuzzicante per il mio palato.
Spero che piaccia a voi almeno quanto è piaciuta a me.



Ingredienti :
  • 300 g di zucca già sbucciata
  • 3 spicchi di aglio
  • mezzo peperoncino
  • olio q.b.
  • sale q.b.
  • salvia
  • rosmarino
  • funghi
  • acqua per la polenta
  • farina di mais bramata integrale
  • burro per gli stampini
  • gruyere da grattugiare
Procedimento :
Tagliare a tocchetti la zucca e farla appassire in poco olio aromatizzato all'aglio e peperoncino. Aggiungere salvia, rosmarino e sale a piacimento.
Lasciare raffreddare.
Nel frattempo, pulire i funghi e tagliarli a tocchetti o strisce.
Olio in padella con aglio e peperoncino, saltare i funghi, salare.
Lasciare raffreddare.
Cuocere la polenta come d'abitudine o usarne di avanzata precedentemente.
Preparare degli stampini imburrati. 
Versare dentro la polenta, poi la zucca, poi i funghi e chiudere con dell'altra polenta. Grattugiare sopra il gruyere.
In forno a 215° per 20 minuti.