mercoledì 3 dicembre 2008

Linguine uova e asparagi al profumo di limone


Ricordo di aver trovato questa ricetta, tra le prime postate e in cui ho cercato di fare una presentazione, su qualche libro di cucina. Sinceramente non ricordo piu' da dove l'avevo presa e sono certa di aver cambiato qualcosa rispetto all'originale.
La ricopio volentieri sul nuovo blog, perche' penso che sia quella che ha segnato la svolta.... L'inizio di una nuova storia di me in cucina, attenta anche a quel che gli occhi vedevano oltre che al gusto.


Ingredienti per 4:

320 g di linguine
1 mazzo di asparagi
3 uova
la scorza di 1 limone
50 g di parmigiano reggiano grattugiato
olio evo
sale e pepe nero di mulinello

Lavate gli asparagi e pelateli. Tagliate le punte e cuocetele in acqua salata. Tagliate i gambi a dadini e stufateli in una padella con poco olio. Sbattete le uova, aggiungete i dadini di asparagi: insaporite con pepe, una punta di sale e la scorza del limone grattugiata.
Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolatela al dente e mantecatela con il composto di uovo preparato e con il parmigiano.
Distribuite le linguine nei piatti individuali, arrotolandoli con una forchetta, guarnite con le punte di asparagi e servite subito