mercoledì 3 dicembre 2008

sigarette di panelle con chutney al pomodoro


Un ringraziamento particolare al Mirto e La rosa per l'idea.

yeah yeah: ce l'ho fatta!
io e silvana siamo andate, a cena, assieme, ad un ristorante di Palermo, che si chiama Il Mirto e La Rosa.
I fantastici chef di questo ristorante (Nino e Mario che sempre rimarranno nel mio cuore) hanno rivisitato le panelle presentandole in questo modo cosi' carino e accompagnandole con questo chutney.
Ieri sera, presentandole ai miei ospiti, il palermitano del gruppo aveva esordito: panelle con una cosa indiana?! naaaaaa
ma io ho insistito: prova e vedrai.
Se l'e' pappate senza fiatare :D
Il mio chutney e' piu' dolce di quello di Nino (lo chef del mirto e la rosa), ma a me forse e' piaciuto di piu' cosi'.

ingredienti per le panelle:
500 g di farina di ceci
1.5 lt di acqua
semi di finocchio (facoltativo, da aggiungere alla polenta di ceci)
sale
olio per friggere

ingredienti per la rascatura:
100 g di pasta di panelle
80 g di patate
50 g di caciocavallo
pangrattato se necessario (per me lo e' stato)
sale e pepe

ingredienti per la chutney:
500 g di pomodoro (io ho usato una latta di pelato)
10 g di burro + 2 cucchiai di olio
mezzo cucchiaino di cumino, mezzo di zenzero macinato, mezzo di semi di senape (meglio se nera), 1 stecca di cannella da 5 cm, 3 chiodi di garofano, 2-4 peperoncini aperti, 2/3 di una tazza di zucchero, un pizzico di sale, mezzo cucchiaino di curry.

portate a ebollizione l'acqua, assieme alla farina con un po' di sale, mescolando sempre per 20/30 minuti a fuoco basso (deve diventare ben solido).
Colate la polenta in un contenitore (io uso quello da plumcake) e lasciate raffreddare.
Sformate e tagliate come per fare le patatine fritte.
Bollite la patata da 80 g e passatela assieme a 100 g di polenta di ceci (meglio ancora se gia' avete fatto le panelle). Aggiungete il caciocavallo e se il composto risultasse liquido, aggiungete pangrattato, aggiustate di sale e pepe e formate delle palline (dovreste fare delle forme piu' affusolate, ma a me piacevano le palline....)

Per la chutney, fare soffriggere i semi di senape e quando scoppiettano, aggiungete cumino e cannella. Quando la cannella sara' bruna, aggiungete le altre spezie e la salsa e fate cuocere per i primi 15/20 minuti. Se si vuole tenere "lenta" la salsa, far cuocere altri 5 minuti, altrimenti per una crema densa, 15.