mercoledì 3 dicembre 2008

Tartare di tonno e mele con riduzione di balsamico al cacao



Giorni addietro, Riccardo Frola de Le fragole rosse mi ha assegnato alcuni compiti in classe.
Questo e' il secondo di essi....
l'antipasto al cacao.

E devo dire pure molto ben riuscito!
finito il primo giro, mi sono pentita di aver cotto il resto del tonno: ne avremmo mangiati altri piatti ben volentieri!

Ingredienti usati per due persone:
150 g circa di tonno (forse qualcosa piu')
mezza mela
qualche grano di pepe rosa macinato al momento
le zeste di un limone verde
sale grosso o sale di camargue secondo gusto
un filo d'olio (ho scelto Agride, olio pugliese)
un pizzico, ma proprio un pizzico di quella che ho ribattezzato polvere erotica (il pomodoro secco tritato di ieri, ricordate? si fa con i pomodori secchi, cotti in forno a 80° finche' si seccano e poi passati al mixer)
qualche goccia di limone per le mele.
E per la riduzione: 2 dita di aceto balsamico cotto in pentolino con 1 cucchiaino di miele e mezzo cucchiaio di cacao.

Tagliate a quadratini piccoli il tonno e le mele e spruzzate con un po' di succo di limone.
Aggiungete i vari ingredienti e amalgamate tutto.
Lasciate riposare un'oretta o due cosi'.
Prendete le formine o i coppapasta e aiutatevi per mettere in forma il tonno e servite con la riduzione a lato.