mercoledì 3 dicembre 2008

Torta cioccolato e pistacchi (da una ricetta della bravissima Panettona)



giorni fa, su facebook, ho conosciuto Eliana: scopro che e' l'autrice di una serie di goloserie che avevo gia' notato in rete qua e la', ma che mai avevo provato a riprodurre.
Eliana ha pubblicato la foto della sua torta nocciole e cioccolato ed io non ho resistito: dovevo mangiare anche io quella fettona!
Cosi', dopo averle abbondantemente rotto le scatole (scusami Eliana), ecco che pubblica la sua bellissima torta ed io mi sono affrettata a riprodurla, ma con un paio di modifiche.
Innanzitutto ho sostituito le nocciole interne con mandorle e quelle esterne con pistacchi.
Per finire, nella glassa non ho messo i due cucchiai di acqua previsti dalla ricetta: mi sembrava gia' abbastanza fluida e non volevo rischiare visto che mi serviva per la sera stessa.
Ed ora ricopio la ricetta cosi' come pubblicata dalla bravissima Eliana!
TORTA DI CIOCCOLATO E NOCCIOLE ( da ” Sale & Pepe Collection CIOCCOLATO/Torte classiche”)

Per la torta :

* 300 g di cioccolato fondente ( per me al 70 % di cacao) spezzettato
* 100 g di burro
* 7 uova grandi , separate
* mezzo cucchiaino di cremortartaro
* 115 g di zucchero
* 80 g di nocciole macinate

Per la glassa al cioccolato :

* 200 g di cioccolato fondente ( 70 % di cacao) spezzettato
* 125 g di burro

Per decorare :

* nocciole tostate tritate

Per la torta :

Sciogliere il burro ed il cioccolato a bagnomaria e far raffreddare. Sbattere i tuorli con le fruste fino a farli diventare spumosi e chiari ( il composto deve ricedere a nastro sollevando le fruste). Montare a neve gli albumi con il cremortartaro unendo, gradualmente, lo zucchero e montare fino a che il composto non diventa ben sodo.

Mescolare ai tuorli, con una spatola, il composto di cioccolato ed aggiungere, poco alla volta, la meringa, facendo attenzione a non far smontare il tutto. Unire le nocciole macinate.

Versare l’impasto in una tortiera di 23 cm di diametro, rivestita con carta da forno, e cuocere a 160° per circa 50/55 minuti.

Prima di sformarlo lasciarlo raffreddare completamente.

Per la glassa:

sciogliere a bagnomaria il cioccolato con il burro e due cucchiai d’acqua mescolando fino ad ottenere un composto omogeneo, lasciare reffreddare e glassare tutto il dolce.

Decorare i lati della torta con le nocciole.

Mangiare il giorno seguente …