lunedì 8 dicembre 2008

vellutata di pollo allo zenzero con verdurine


Francesco e' a dieta giusto?
e quindi anche le ricette che preparo devono adeguarsi...

Da tempo avevo voglia di vellutata di pollo: a me piace tantissimo!
certo con la panna e' piu' buona (voi fatela con la panna), ma io ho usato latte....

Ingredienti per 2:
mezzo petto di pollo + un'ala (il mezzo petto sara' stato sui 200 g, meno si', piu' no)
una cipolla dorata
una costa di sedano + mezza per decoro
una carota + mezza per decoro
le foglie verdi tenere di un porro per decoro
2 patatine (circa 100/150 g)
una grattatina di zenzero a piacere
spolverata di pepe bianco se gradito
100 g di latte (oppure di panna se volete un effetto piu' vellutato)

Ho fatto bollire in tre litri di acqua un sedano, una carota, una cipolla e il pollo tutto triturato grossolanamente.
A cottura ultimata dovreste ottenere circa 2 litri di liquido o qualcosa di meno.
Tenete da parte il brodo e usatelo per allungare il composto di verdure e pollo passato al mixer.
Omogeneizzate aiutandovi con l'aggiunta di latte.
Aggiungete lo zenzero e il pepe bianco.

Nel mentre, fate sbollentare in acqua e aceto bollente dei cubetti di patata. Scolateli, asciugateli e passateli in padella con una noce di burro. Tenete da parte in caldo.
Nella stessa padella, fate andare delle listarelle di carota, sedano e foglie tenere di porro.
Mettete da parte.

Prendete due steli di trenette e lessateli il tempo giusto per permettergli di ammorbidirsi.
Stendeteli su un foglio di alluminio e infilateli in forno a 200° per 3 o 4 minuti.
Usateli per decorare il piatto.