venerdì 5 dicembre 2008

ziti in timballo con ricotta, pesto di basilico e noci


Ricetta semplice semplice. Preparata ieri al volo per i ragazzi che mihanno tenuto i bambini mentre io gozzovigliavo in giro.
Non ricetta eh?! non ho dosi precise.
350 g di pasta tipo ziti o mezzani
una fascella di ricotta di pecora (sara' stata mezzo kg?)
il pesto ottenuto da 80 g di basilico, 30 g di pecorino fiore sardo, 50 g di parmigiano reggiano, sale, 1 spicchio di aglio, 150 g di olio
60 g di noci sminuzzate grossolanamente
facoltativo polvere di bacon o bacon a tocchetti

far cuocere per 5 minuti la pasta, scolarla bene e modellarla della forma della teglia.
creare una crema di ricotta aiutandovi con un po' di acqua di cottura della pasta o, meglio, con un po' di acqua calda e pesto (deve venire cremosa)
Stendere uno strato di crema di ricotta, un po' di pesto, un po' di noci e un po' di bacon: fare due o tre strati cosi'.
Infornare a 180° fino a doratura (non fate come me che ho bruciato leggermente le noci passando sotto il grill la pasta per riscaldarne una porzione).

Per ora metto solo la foto della teglia intera: domani vi faro' vedere l'ultimo pezzo che mi e' rimasto.
La macchina fotografica oggi ha fatto ripetutamente cilecca.